Il Giardino dei Tarocchi: un mazzo di carte sparpagliato in Toscana

 

Ci sono posti che parlano di magia, storie, divertimento e colori, uno tra questi è “Il Giardino dei Tarocchi” un parco esoterico, il cui tema come suggerisce il nome è: i tarocchi, per la precisione i 22 arcani maggiori.

 

Imperatore-Tarocchi-VPP

Un miscuglio tra carte e materiali

Questo giardino è stato realizzato da Niki de Saint Phalle, che nel visitare “il Sacro bosco di Bomarzo creato dal Vignola” e “Parc Guel creato da Gaudì”  ha tratto ispirazione per realizzare una grande opera d’arte. Unica nel suo genere.
Ha fuso due stili differenti in un tutt’uno, creandone uno nuovo: dove le opere hanno preso le dimensioni di 12 – 15 metri di altezza. Ed il materiale con cui sono state realizzate varia dal vetro di Murano, ai specchi, alla ceramica, al ferro.

Giardino-dei-tarocchi-Luca-VPP

Leggi la storia del Giardino dei Tarocchi →

Un tripudio di colori

Il Giardino dei Tarocchi, nascosto nel verde di una vallata ai piedi di Capalbio, fa svettare le sue opere come ad incuriosire il visitatore.
Appena arrivati ciò che colpisce è un’insolita entrata. In un enorme cinta muraria che corre lungo tutto il perimetro si affaccia una doppia porta circolare in ferro. Questa crea una divisione netta tra il mondo reale e quello onirico-enigmatico.

 

Giardino-dei-tarocchi-cancello-doppia-porta-circolare-VPP

 

Immerso nel cuore della natura, questo giardino si estende per circa due ettari di terra, distribuiti su diverse pendenze che tende a celare le sue opere tra cespugli e alberi. Ma grazie alla mappa stampata dietro il biglietto di entrata si inizia una vera caccia all’arte.

Scopri qualcosa in più sui Tarocchi →
 

Che significato nasconde il Giardino?

Varcata la soglia una strada sterrata condurrà in una città magica, dove l’esoterismo, l’arte, il simbolismo e la natura si fondono in un tutt’uno dando vita ad un luogo incantato. Qui ogni cosa è un pensiero che vaga, e il più delle volte fa scaturire in chi li ammira, riflessione e stupore.
Il suolo diventa un foglio di carta dove le parole prendono piede e accompagnano lungo il tragitto. Ogni superficie è un piano di lavoro, e su ognuna di esse vi è incastonata l’ incontro dell’arte con la quotidianità.

Suolo-Giardino-Tarocchi-Noi-VPP

Giardino-dei-Tarocchi-frasi-Niki-suolo-VPP

Ma se per gli adulti è un continuo apprezzare l’arte e ricercare in essa assolutamente un significato. Per i bambini è un mondo fatato, dove le favole prendono vita: tra draghi e principesse, labirinti colorati, panchine spiritose, casa degli specchi: dove ovunque si guardi ci sarà sempre una superficie a riflettere se stessi…

Giardino-dei-tarocchi-Papessa-VPP

 

 

 

 

Giardino-dei-Tarocchi-Papessa-interno-VPP

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Poichè questo giardino nasce per far intraprendere a chi lo visita un percorso iniziatico. Dove come un mazzo di carte sparpagliate qui e la, si trova il passato, il presente ed il futuro. Per volontà di Niki nel giardino non si eseguono visite guidate, per lasciare che i visitatori ne concepiscano una libera interpretazione. Quindi lasciate correre i pensieri e le fantasie. Per un giorno siate liberi dalla costrizione quotidiana.

Imperatrice-giardino-dei-tarocchi-VPP

Imperatrice-Interno-giardino-dei-tarocchi-VPP

Secondo noi?!…

Merita assolutamente di essere visto, visitato ma soprattutto vissuto, perché vi aiuterà a vedere le cose da un’altra prospettiva, ma soprattutto da svariate tonalità di colore e sfumature. Vi consigliamo di non andarci in piena estate poiché le opere essendo ricoperte di vetri, ed alcune realizzate in ferro irradieranno molto calore.
Ragazzi calzate scarpe comode.

INFO ORARI E PREZZI GIARDINO DEI TAROCCHI

Voi cosa ne pensate?

C’è un’esperienza di visita o di viaggio che ti va di condividere con noi? Scrivici per email, oppure mandaci un messaggio su what’s app o fb, insomma fai come preferisci, anzi: come se fossi a casa tua, sono curiosa di scoprire cosa sai.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.