L’Eremo di Vincent Brunetti

C’è un solo sistema per disarmare tutto un esercito:
La fede in Dio, l’Arte con i suoi colori e il sorriso dato a piene mani alla gente di tutto il mondo.

Chi è Vincent Brunetti?

Vincent Brunetti è pittore, scultore e architetto pugliese ma soprattutto è un credente ed amante della vita. Ha creato la sua casa, con l’idea di condividerla col prossimo riversandovi il suo mondo interiore. Quest’ultimo si è plasmato attraverso svariate forme e tipologie d’arte.
Nato nel 1950 a Guagnano in provincia di Lecce. Ha cominciato a dipingere conseguendo con il massimo dei voti il diploma della scuola d’arte. Ha vissuto per vent’anni a Milano dove ha avuto la fortuna di conoscere diversi esponenti dell’arte e dove gli fu conferito l’Ambrogino d’oro.

In tenera età fu colpito dal virus della poliomielite, i cui effetti devastanti avevano quasi rischiato di lasciarlo in una totale immobilità. Ma grazie alla scoperta del suo medico è tornato a camminare, anche se questo male ad oggi non è stato del tutto debellato.
Frustrato dalla vita cittadina, ha fatto ritorno nella sua Puglia. Qui ha acquistato un vecchio casale che ha deciso sarebbe stata la culla della sua arte.

Vincent-Brunetti-dedica-autografo

L’Eremo di Vincent Brunetti

Tra una moltitudine di campi di ulivi e grandi fazzoletti di terra, si nasconde Vincent City.
Una casa sorta da un casale tra mille problematiche burocratiche e giudiziarie, che non hanno spaventato Vincent che con forza ha portato avanti il suo sogno.
Come tutti i più grandi artisti, ha avuto il bisogno di isolarsi dal resto del mondo, per cercare se stesso e quella pace interiore che gli veniva negata dal caos della quotidianità. Così nel cuore della natura, egli ha creato ogni giorno nuovi quadri.

Quando si varca la soglia, si deve avere la mente aperta per apprezzare un’arte tanto particolare.

Questa casa è realizzata interamente con materiali di recupero, che si possono constatare nell’osservare gli spazi esterni, che sono ricoperti interamente da mosaici, sculture, dipinti.

Non vi è modo di poterla descrivere perché ci sarebbe così tanto da raccontare. Ma speriamo che attraverso le nostre foto potrete esserne affascinati e perché no anche spronati a visitarla.

Stanza-eremo-di-Vincent-brunetti

Curiosità sull’Eremo di Vincent City

Brunetti è il nome associato a Vincent City ed i mosaici che coprono ogni superficie dello spazio sono in realtà l’opera di Orodè Deoro.
È in quest’isola felice, immersa tra gli ulivi e lontana dal frastuono della città, che ha sviluppato una sua personalissima tecnica e ha lasciato una delle sue creazioni più importanti: venti opere di medie e grandi dimensioni per oltre 250 mq di mosaici distribuiti sui muri interni ed esterni della casa museo.
All’interno è organizzata la mostra permanente delle opere del Brunetti, insieme alla pinacoteca dei suoi quadri in vendita.

Condividi questo testo!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.